Normativa

Sondaggio

Cosa ne pensi dell'usabilità di questo sito?
 
INFO EA42 - OCCUPAZIONE SUOLO DA PARTE DI ONLUS E SOGGETTI ASSIMILABILI PDF Stampa E-mail
 
 CASO A) RACCOLTE FONDI CON CESSIONI di BENI A FINI SOLIDARISTICI - MODULO EA42 CESSIONI ON LINE

 (richiesta di CONCESSIONE ai sensi della DCC N. 65 del7/11/2016 "Approvazione piano comunale delle cessioni a fini solidaristici" - clicca qui per scaricare il Piano)

Deve essere inoltrato almeno 30 giorni prima dell'evento


A che cosa serve

Per richiedere spazi pubblici per attività di cessione di beni a fini solidaristici (raccolta fondi a scopo benefico) da parte di ONLUS o soggetti assimilabili.

Requisiti:

· L'area occupata non deve superare i 10 mq.

· Devono essere posizionate strutture mobili quali tavoli, sedie, gazebo.

· Deve essere effettuata cessione di beni per la raccolta fondi a fini di beneficenza e sostegno a iniziative caritatevoli, solidaristiche e di ricerca.

· La cessione dei prodotti deve avvenire a corpo e non a misura e i beni devono essere di modico valore.

· L'occupazione deve avere una durata massima di 48 ore.

· Tra un'occupazione e la successiva devono trascorrere un minimo di 30 giorni.

· Lo stesso soggetto può effettuare al massimo 6 iniziative all'anno.

· Il soggetto richiedente deve essere una ONLUS o soggetto assimilabile.

· Se i richiedenti non rientrano in tale categoria va compilato il modulo EA40.

· Per maggiori dettagli si rimanda alla lettura del Piano Comunale delle cessioni a fini solidaristici.

Aree disponibili

· PORTICI VIA PESCHERIA

· PIAZZA MARTIRI DI BELFIORE

· PIAZZA CONCORDIA (escluso giovedì mattina)

· PIAZZA MARCONI (per iniziative di carattere nazionale)

· PIAZZA CANOSSA (escluso giovedì mattina)

· LUNGORIO IV NOVEMBRE (escluso sabato mattina)

Si fa presente che durante il periodo del Festivaletteratura, o in occasione di altri eventi l'assegnazione delle aree potrà subire variazioni.

Dove presentare il modulo

Il MODULO EA42 CESSIONI ON LINE va presentato esclusivamente on-line presso lo Sportello Unico del Comune di Mantova (vedi modalità di presentazione on-line) e inviato via mail all'indirizzo: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. o all'indirizzo PEC (da utilizzare solo se si invia da un indirizzo PEC): Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

Il modulo deve essere compilato in tutte le sue parti e completo di allegati.

Si consiglia di leggere le modalità di inoltro on-line dei moduli al fine di evitare che l'istanza possa essere RESPINTA prima della protocollazione in quanto considerata "FORMALMENTE NON CORRETTA" (leggi casi di inaccoglibilità)

ATTENZIONE:

Il modulo, che contiene tutti gli obblighi e le prescrizioni da seguire, deve essere presentato 30 giorni prima dell'occupazione ed ha validità per un solo spazio.

Costi

Nessuno

Allegati

Per richiedere l'occupazione di Piazza Marconi occorre dimostrare il carattere nazionale/internazionale dell'iniziativa, allegando specifica documentazione.

ATTENZIONE:

Il presente modello EA42 CESSIONI è una richiesta di concessione che richiede un'istruttoria e il rilascio di un atto di concessione. In assenza di tale atto l'occupazione si intende a tutti gli effetti abusiva.
La concessione dovrà essere ESPOSTA IN MODO BEN VISIBILE nel luogo e per tutta la durata dell'occupazione.

 

CASO B) ATTIVITA' DI PROMOZIONE/INFORMAZIONE SENZA CESSIONE DI BENI - MODULO EA42 NO_CESSIONI ON LINE

(COMUNICAZIONE di svolgimento attività di promozione o informazione circa gli scopi istituzionali della Onlus, che può prevedere anche una raccolta fondi senza la CESSIONE DI BENI) 

Deve essere inoltrato almeno 5 giorni prima dell'evento


A che cosa serve

Per richiedere spazi pubblici esclusivamente per svolgere attività di promozione/informazione relativamente agli scopi perseguiti dalla ONLUS, senza cessione di beni.


Requisiti:

· L'area occupata non deve superare i 10 mq;

· Devono essere posizionate strutture mobili quali tavoli, sedie, gazebo, ecc.

· Devono essere effettuate solo iniziative di informazione promozione della ONLUS o soggetto assimilabile

· L'occupazione deve avere una durata massima di 48 ore.

· Tra un'occupazione e la successiva devono trascorrere un minimo di 30 giorni

· Il richiedente deve essere una ONLUS o soggetto assimilabile. Se i richiedenti non rientrano in tale categoria va compilato il modulo EA40

Aree disponibili

· PORTICI VIA PESCHERIA

· PIAZZA MARTIRI DI BELFIORE

· PIAZZA CONCORDIA (escluso giovedì mattina)

· PIAZZA MARCONI (per iniziative di carattere nazionale)

· PIAZZA CANOSSA (escluso giovedì mattina)

· LUNGORIO IV NOVEMBRE (escluso sabato mattina)

Si fa presente che durante il periodo del Festivaletteratura, o in occasione di altri eventi l'assegnazione delle aree potrà subire variazioni.

Dove presentare il modulo

Il MOD.EA42 NO CESSIONI ON LINE va presentato esclusivamente on-line presso lo Sportello Unico del Comune di Mantova (vedi modalità di presentazione on-line) e inviato via mail all'indirizzo: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. o all'indirizzo PEC (da utilizzare solo se si invia da un indirizzo PEC): Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

Il modulo deve essere compilato in tutte le sue parti e completo di allegati.

Si consiglia di leggere le modalità di inoltro on-line di moduli al fine di evitare che l'istanza possa essere RESPINTA prima della protocollazione in quanto considerata "FORMALMENTE NON CORRETTA" (leggi casi di inaccoglibilità)

ATTENZIONE:

Il modulo, che contiene tutti gli obblighi e le prescrizioni da seguire, deve essere presentato 5 giorni prima dell'occupazione ed ha validità per un solo spazio

Costi

Nessuno

Allegati

Per richiedere l'occupazione di Piazza Marconi occorre dimostrare il carattere nazionale/internazionale dell'iniziativa, allegando specifica documentazione

Rilascio

Il presente modello EA42 è sostanzialmente un'AUTODICHIARAZIONE che diventa efficace nel momento in cui l'ufficio comunica formalmente il corretto inoltro e il numero di protocollo assegnato. In assenza di tale comunicazione l'occupazione si intende a tutti gli effetti abusiva.

Le dichiarazioni false, mendaci o reticenti, rese al Pubblico Ufficiale sono punite ai sensi dell'art. 495 del Codice Penale con la reclusione fino a tre anni

ATTENZIONE:

La dichiarazione, completa dell'attestazione di protocollo, dovrà essere ESPOSTA IN MODO BEN VISIBILE nel luogo e per tutta la durata dell'occupazione.

Ultimo aggiornamento Martedì 09 Maggio 2017 10:23
 

Questo sito utilizza i cookie di terze parti (leggere la pagina informativa per approfondimento). Se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso. Guarda nel dettaglio i termini della legge privacy policy.

Accetto i cookies per questo sito.