Normativa

Sondaggio

Cosa ne pensi dell'usabilità di questo sito?
 
EA41 PER PARTITI/MOVIMENTI POLITICI IN PERIODO NON DI PROPAGANDA ELETTORALE PDF Stampa E-mail

A che cosa serve
Per richiedere spazi pubblici per l’esercizio dei diritti civili e politici costituzionalmente garantiti (es: petizioni, referendum, presentazione candidature, raccolta firme..) in periodo NON di propaganda elettorale.
Per poter utilizzare la presente procedura devono essere rispettati i seguenti requisiti:

  • L’area occupata non deve superare i 16 mq;
  • Devono essere posizionate strutture mobili quali tavoli, sedie, gazebo, camper

Restano ESCLUSI i comizi elettorali per i quali è necessario inviare comunicazione alla Questura di Mantova e, nel caso di posizionamento di palco, presentare il modello EA40.

Note
Qualora si intenda utilizzare strutture (es. gazebo) di proprietà comunale è necessario presentare apposita richiesta all’Ufficio Economato in Via Roma 39 tel.: 0376/338562-338298. In quella sede sarà concordata la data, secondo le disponibilità. Dovrà essere pagato il noleggio della struttura. Il richiedente, immediatamente dopo il termine della manifestazione, ha l’obbligo di provvedere allo smontaggio delle strutture, alla loro custodia e alla restituzione al predetto Ufficio Economato.

Dove presentare il modulo
Il modulo EA41 va presentato esclusivamente on-line presso il SUAP del Comune di Mantova (vedi modalità di presentazione on-line)
Il modulo deve essere compilato in tutte le sue parti e completo di allegati.

Consigliamo una lettura dettagliata delle modalità di inoltro on-line di moduli al fine di evitare che l’istanza possa essere RESPINTA prima della protocollazione in quanto considerata “FORMALMENTE NON CORRETTA” (leggi casi di inaccoglibilità)


ATTENZIONE:

  • il modulo va presentato 5 giorni prima dell’occupazione
  • vale per un solo spazio
  • le date dell’occupazione devono essere comprese nei 30 giorni successivi alla presentazione della dichiarazione e non oltre
  • il modulo contiene tutti gli obblighi e le prescrizioni da seguire


Costi
Nessuno

Allegati
Nessuno

Tempi di rilascio
Il presente modello è sostanzialmente una AUTODICHIARAZIONE che diventa efficace nel momento in cui l’ufficio comunica formalmente il corretto inoltro e il numero di protocollo assegnato.
In assenza di tale comunicazione l’occupazione si intende a tutti gli effetti abusiva.
Le dichiarazioni false, mendaci o reticenti, rese al Pubblico Ufficiale sono punite ai sensi dell’art. 495 del Codice Penale con la reclusione fino a tre anni.

Il Comune è tenuto ad effettuare idonei controlli, anche a campione, e in tutti i casi in cui sorgono fondati dubbi, sulla veridicita' delle dichiarazioni sostitutive di cui agli articoli 46 e 47 del DPR 447/2000

ATTENZIONE:

  • La dichiarazione, completa dell’attestazione di protocollo va inoltrata a cura del richiedente alla Questura di Mantova
  • La dichiarazione, completa dell’attestazione di protocollo dovrà essere ESPOSTA IN MODO BEN VISIBILE nel luogo e per tutta la durata dell’occupazione.

In caso di manifestazioni o comizi organizzati da forze politiche diverse, l’occupazione di suolo DEVE ESSERE LOCALIZZATA IN ALTRO LUOGO

Ultimo aggiornamento Giovedì 11 Gennaio 2018 14:15
 

Questo sito utilizza i cookie di terze parti (leggere la pagina informativa per approfondimento). Se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso. Guarda nel dettaglio i termini della legge privacy policy.

Accetto i cookies per questo sito.